Rifacimento e risanamento facciate a Udine e provincia, Gorizia e provincia

Rifacimento facciate

Il rifacimento o rinnovamento facciate è un altro campo di intervento di Artis Costruzioni, svolto a Udine e Gorizia e relative province. Può avvenire per due ordini di motivi:

  • rinnovamento estetico della facciata dovuto al passare del tempo e quindi al colore sbiadito per effetto dell’esposizione ai raggi solari
  • rifacimento funzionale della facciata per migliorarne le prestazioni in termini di efficienza energetica, come accade quando realizziamo il cappotto

In entrambi i casi l’aspetto finale della facciata può essere modificato, anche in modo sostanziale, se lo desideri, perché è possibile cambiare il materiale di finitura rispetto alle scelte precedenti.

Bonus facciate

Il bonus facciate è un’agevolazione fiscale per edifici esistenti in zona A, B o assimilabili.
Copre una percentuale delle spese sostenute per interventi di recupero o restauro facciate esterne, visibili dalla strada.
È bene verificare le scelte in corso del governo e richiedere una valutazione preventiva, se vuoi tramite i nostri esperti.

Risanamento facciate

Il risanamento facciate avviene quando si verifica un danno fisico sull’intera facciata o su una sua porzione tale da provocare un cedimento meccanico. Può accadere per diversi motivi, ma due sono i principali.

Umidità di risalita

È provocata da una mancata impermeabilizzazione dal terreno o dal suo indebolimento. L’acqua presente nel terreno sale, attratta verso l’alto con un effetto calamita dai campi elettromagnetici creati anche del sistema elettrico di casa. Se va verso l’esterno rovina la facciata.

INFILTRAZIONI

Causate da perdite d’acqua o da una pittura così consumata da far affiorare crepe nell’intonaco. Da queste la pioggia può penetrare nello strato sottostante e far marcire l’intonaco o addirittura arrivare fino alla parte strutturale dei mattoni.

Gli interventi di risanamento delle facciate sono volti a ricostruire le parti ammalorate e riportare a condizioni iniziali ottimali la facciata.
Innanzitutto asportiamo la parte vecchia e marcia, quindi verifichiamo che quanto rimane sia solido dal punto di vista meccanico per poi sanificare l’area da funghi e muffe e passare alla ricostruzione. Seguono infine uno o più cicli con materiali fissativi e la rifinitura.

Chiedi un consulto senza impegno